Organizzare un eco party

Quando si avvicina la data in cui si desidera festeggiare un evento importante la tensione sale, i preparativi sembrano non terminare mai e spesso si viene assaliti dall’ansia e da mille dubbi. Per organizzare una festa perfetta ci sono due possibili soluzioni, la prima è delegare il tutto al locale dove si terrà l’evento, come l’Art Cafè Roma, una location esclusiva nel cuore della capitale, molto nota per la realizzazione di feste indimenticabili, la seconda è occuparsi da soli di tutto, possibilmente iniziando i preparativi con un buon anticipo.

Consigli utili

Negli ultimi tempi sono sempre più numerose le persone che amano organizzare eco-party, vale a dire un evento ecologico e molto originale. Di seguito sono illustrati alcuni suggerimenti utili per organizzare una festa green.

  • Nel caso in cui la data del festeggiamento sia durante i mesi estivi o primaverili è preferibile optare per una location all’aria aperta, magari all’interno di un giardino o di un parco. Nel caso invece in cui si debba per forza di cose festeggiare all’interno di un ambiente chiuso si può ottenere un risparmio ad esempio energetico, scegliendo delle candele come fonte di illuminazione. E’ importante sapere che le candele create con cera d’api sono emettono fumi e sostanze nocive per la salute dell’uomo.
  • Per la realizzazione degli inviti è possibile realizzarli da soli utilizzando del materiale che avete in casa o in ufficio, ad esempio cartoncini, che è possibile rendere unici e originali con un pò di fantasia. Un altro modo per avvertire tutti i fortunati invitati è creare una chat o inviare una mail collettiva.
  • Invitare i partecipanti a fare regali ecologici, ad esempio prodotti che provengono dal commercio equo e solidale, oppure oggetti realizzati con materiali riciclabili, come borse, fazzoletti, foulard, lampade ecc.
  • Il buffet dovrebbe essere stato realizzato con prodotti di stagione, provenienti da agricolture biologiche e possibilmente a chilometro zero o comunque coltivati all’interno del proprio territorio. I piatti freddi, come panini, tramezzini, pasta e riso sono un ottimo compromesso per preparare gustose e semplici ricette riducendo al minimo il consumo di gas ed energia. La torta deve essere preparata in casa e con ingredienti freschi.
  • Acquistare piatti, bicchieri e posate realizzati con patata, grano e amido di mais invece delle tradizionali stoviglie di plastica. I tovaglioli devono essere stati realizzati con carta riciclata.
  • Riutilizzare la carta da regalo per varie attività, ad esempio per foderare i cassetti, creare dei simpatici e colorati segnalibri ecc.

 

Comments

comments

Lascia un commento